GIOVANNI GUIDI TRIO
This Is The Day

album cover: This Is The Day

20.03.15

ECM

Featured Artists

  • GIOVANNI GUIDI
    • Piano
  • THOMAS MORGAN
    • Contrabbasso
  • JOÃO LOBO
    • Batteria
album cover: This Is The Day

Ascolta


Tracklist

  1. 1 Trilly
    ( Giovanni Guidi )
    05:19
  2. 2 Carried Away
    ( Giovanni Guidi )
    06:07
  3. 3 Game Of Silence
    ( Giovanni Guidi )
    07:27
  4. 4 The Cobweb
    ( Giovanni Guidi )
    03:15
  5. 5 Baiiia
    ( João Lobo )
    06:04
  6. 6 The Debate
    ( Giovanni Guidi )
    04:46
  7. 7 Where They'd Lived
    ( Giovanni Guidi )
    04:46
  8. 8 Quizas Quizas Quizas
    ( Osvaldo Farrés )
    06:48
  9. 9 Migration
    ( Giovanni Guidi )
    01:41
  10. 10 Trilly Var.
    ( Giovanni Guidi )
    04:58
  11. 11 I'm Trough With Love
    ( Joseph Livingston, Matt Malneck )
    08:36
  12. 12 The Night It Rained Forever
    ( Giovanni Guidi )
    07:44

Credits

RECORDED
APRIL 2014
AUDITORIO STELIO MOLO RSI, LUGANO

ENGINEER
STEFANO AMERIO

COVER PAINTING
EMMANUEL BARCILON

PRODUCED BY
MANFRED EICHER

Note

??????
  • Live in Rome 2015


Dalle prime note della traccia di apertura alla dissolvenza intrisa di eco dell'accordo finale, This Is The Day irradia una bellezza multistrato. Ogni nota luccica, e la produzione di Manfred Eicher accarezza i silenzi lasciati da ogni musicista, così che ogni pausa è come un respiro trattenuto, eloquente nel suo vuoto. […] Quasi ogni momento di This Is The Day è stupendo. Che si tratti di improvvisare liberamente o di lavorare con temi dolorosi dal suono spagnolo articolati con seste minori (Where They'd Lived, The Night It Rained forever), il trio mantiene un'atmosfera bucolica.
(Bob Doerschuk, DownBeat)

Dietro la tela di sottigliezza di This Is The Day, il Giovanni Guidi Trio suona tranquillamente l'inferno con il formato piano-trio. Il più delle volte, il batterista João Lobo non tiene né accenta il ritmo: suona libero. Il bassista Thomas Morgan occasionalmente suona accenti, ma è più probabile che si concentri su obbligato o melodia. Sta a Guidi, il pianista, mantenere (o implicare) un impulso, anche mentre stabilisce e improvvisa sulle melodie. È musica di grande audacia, persino brillantezza.
(Michael J. West, Jazztimes)

Come il primo, City Of Broken Dreams, presenta il lato più riflessivo e poetico di Guidi. Rivela anche che, tra i pianisti italiani, potrebbe ora essere il miglior compositore. Qui ci sono sviluppi graduali e squisitamente sincronizzati come le due variazioni di "Trilly" (archi melodici di grazia che si curvano nello spazio) e The Night It Rained Forever (rapito con tremoli ricorrenti). […] Questo album presenta non uno ma due dei musicisti più eccitanti per entrare nel jazz nel nuovo millennio. Il ruolo di primo piano di Thomas Morgan nel trio di Guidi ricorda quello di Scott LaFaro con Bill Evans. Al cospetto di un pianista estremamente lirico, solo pochi bassisti sono stati in grado di elevare continuamente il discorso dell'ensemble e di approfondire l'atmosfera con un lirismo rarefatto.
(Thomas Conrad, Stereophile)

La seconda sessione ECM di Guidi arriva come un sospiro attenuato e svenuto, lanciato vagamente nello stampo di Keith Jarrett di sustain sommessi e ballate ben pedalate (I'm Through With Love è un omaggio diretto). Tutto si svolge in una calma calma, con inni inebrianti e trasportanti, Guidi rapito in un abbraccio con la solennità sommessa di Charlie Haden del bassista Thomas Morgan e i fruscii simpatici del batterista João Lobo.
(Fred Bouchard, New York City Jazz Record)

Registrato dal vivo in una sala radio svizzera senza cuffie o espedienti in studio, This Is The Day mette in luce tre musicisti non tanto che suonano musica dal vivo quanto che lasciano che la musica li riproduca. E quando un trio di questo calibro abbraccia le possibilità di un simile ambiente e approccio, è davvero giorno.
(Lou Carlozo, Fra Noi)


Condividi questa pagina

Torna alla pagina Discografia

^
Torna su

The European Music Agency

Via P.Oss Mazzurana n°5
Trento
[email protected]
Andrea Scaccia: + 39 339 2980936
Enrico Iubatti: + 39 347 5744516

Official Booking Agent
for France

Marion Piras INCLINAISONS
109 rue Gambetta - F33200 Bordeaux
+33 (0)535 38 27 86
+33 (06) 08 42 13 88
[email protected]
www.inclinaisons.com
www.facebook.com/Inclinaisons

Official Booking Agent
for Germany

Uli Fild - Concertbüro
Pestalozzistraße 28
42579 Heiligenhaus Germany
+49(0) 20548 6517
[email protected]
www.fild.de

Official Booking Agent

for Japan / Asia / Middle Est
Claudio Angeli - New Age Productions
+39 349 2416738
[email protected]
www.newageproductions.it

 

Da capire quale form/provider usano per la newsletter

Legend